Logo
Blog

Timeline

Blog

Ubuntu 17.10 “Artful Aardvark” rilasciato assieme alle su derivate ufficiali

Ubuntu 17.10 “Artful Aardvark” e derivate sono ufficialmente disponibili per il download.
La novità principale di questo rilascio è l’abbandono di Unity in favore di GNOME Shell che diventa così l’interfaccia utente predefinita di Ubuntu. L’esperienza utente di Ubuntu con GNOME Shell viene personalizzata dalla presenza della Ubuntu Dock di cui vi avevo già parlato qualche tempo fa sulle pagine di Marco’s Box e che consente agli utenti di godere di una esperienza utente simile a quella a cui erano abituati con Unity.

L’altra grande novità è l’abbandono delle ISO a 32-bit i386.

Potete scaricare l’ISO di Ubuntu 17.10 nella variante x86_64 all’indirizzo http://releases.ubuntu.com/17.10/

Oltre a Ubuntu sono disponibili le ISO per le derivate ufficiali:

Kubuntu 17.10 che viene rilasciato con l’ultima versione di KDE Plasma ed è disponibile sia in versione 32-bit che 64-bit all’indirizzo https://kubuntu.org/news/kubuntu-17-10-artful-aardvark-is-released/

Ubuntu MATE 17.10 che porta con sè l’ultima versione stabile di MATE Desktop e alcune significative migliorie in Mutiny per i nostalgici di Unity. Potete scaricarla sia per sistemi 32-bit che 64-bit all’indirizzo http://ubuntu-mate.org/blog/ubuntu-mate-artful-final-release/

Xubuntu 17.10, anche esso disponibile sia per sistemi a 32-bit che a 64-bit che potete scaricare all’indirizzo
http://cdimage.ubuntu.com/xubuntu/releases/17.10/release/

Lubuntu 17.10 viene rilasciato  sia per sistemi a 32-bit che 64-bit all’indirizzo http://cdimage.ubuntu.com/lubuntu/releases/17.10/release/

Ubuntu Budgie 17.10, l’ultima arrivata fra le derivate ufficiali, che viene rilasciata per sistemi a 32-bit e 64-bit e che potete scaricare all’indirizzo https://ubuntubudgie.org/blog/2017/10/19/17-10-ubuntu-budgie-released

Powered by WPeMatico

Comments are closed.